Con questi quattro audio guide scaricabili, i turisti possono fare un tour dei luoghi più rappresentativi di Hellin, scoprendo l'eredità delle diverse civiltà che hanno attraversato la città che durano fino ad oggi.

In questo modo semplice e confortevole si può andare, accompagnato dall' audioguida, il percorso delle "Case con Memoria", dove potrete conoscere dettagli interessanti circa le case signorili di questa città, la sua architettura e la storia, e personaggi famosi che le abitavano. Percorso che non ti lascerà indifferenti per le curiosità e la costruzione di queste case, le storie delle famiglie più ricche in quei giorni e le persone di chiara fama che hanno vissuto qui.

Il itinerario dell' "L'Impronta Araba"offre una meravigliosa passeggiata lungo le vie strette e le piazze del centro storico, dove l'influenza islamica è evidente nel tracciato urbano e il tipo di alloggio. I resti del castello almohade, situato nel quartiere che dà il nome, offre una splendida vista sulla città. Un interessante itinerario per scropire gli origini di Hellin e la sua evoluzione nel corso dei secoli.

Inoltre, "L'Ombra del Vasaio"si tratta di un percorso che vi porterà attraverso i quartieri di San Rafael e San Roque, conoscendo la storia e le leggende delle sue strade e chiese, soprattutto, l'importante attività della ceramica che è stata sviluppata secoli fa e ha lasciato questi campioni di ceramica presso il Museo Locale ed in certi luoghi di Hellin, come può essere visto sul pavimento della cappella della Madonna del Rosario.

Infine, sul itinerario "Musei del Silenzio"potete trovare i dettagli architettonici delle chiese che compongono il centro storico di Hellin e pure sculture importanti . Queste immagini, che sfilano in Pasqua, non solo captano l'attenzione per la loro bellezza e la sua devozione , ma anche dalle storie particolari e aneddoti che mantengono.

Tutti questi itinerari costituiscono uno sguardo al passato ed il presente di Hellin, mettono in evidenza il patrimonio storico e culturale oltre a mostrare i costumi e le tradizioni della città, che hanno fatto di Hellin una città che ha molto da offrire, conoscere e visitare.